Logo MilanOra

playstore

Cotolettine di lonza

La cotoletta di lonza di maiale al forno, è un piatto perfetto e accessibile per la vita di tutti i giorni, in quanto salutare, leggero e strizza l’occhio all’economicità. E’ un taglio privo di ossa, piuttosto magro, ricavato dal muscolo del carrè, anche noto con il nome di lombo o lombata.

La ricetta originale prevede che venga usata la costoletta di vitello (ottenuta dalla lombata e dal carré con l’osso) che sostituisce l’uso di burro o strutto, rendendo questo piatto indiscutibilmente saporito, ma anche ricco di grassi. La proposta di oggi è una perfetta alternativa per coniugare una maggiore digeribilità e leggerezza, senza rinunciare alla sfiziosità che questa portata rappresenta, mettendo d’accordo grandi e piccini.

E’ inoltre completa di tutte le variazioni per rendere la ricetta ancora più leggera e adattabile ad ogni necessità. E’ accompagnato da cavolfiore viola, che ha moltissime proprietà benefiche grazie all’alto contenuto di antociani, sostanze dal potere antiossidante. Previene le infiammazioni, è un ottimo alleato nell’azione di opposizione dei processi cancerogeni e dona un tocco di colore in più ai nostri piatti.

Difficolta: molto bassa    Preparazione: 20 minuti    Cottura:20 minuti

Dosi per: 2 persone    Costo: basso   

Ingredienti:

- 1 uovo (facoltativo)

- 1 cucchiaino di olio 

- ½ limone 

- 1 cucchiaino di grani di senape gialli

- 1 cucchiaino di grandi di senape neri

- 6 fettine di lonza sottili

- ½ ceppo di cavolfiore viola

- q.b Panko

- q.b Grano saraceno

- q.b Sale

Procedimento:

PULIZIA E PREPARAZIONE DEGLI INGREDIENTI BASE

Pulire le fettine da eventuali frammenti di grasso (se necessario). Mettere le fettine tra 2 fogli di carta forno e battere la carne. Non troppo per evitare che poi in cottura si secchi.

MARINATURA

Creare un'emulsione pestando i grani di senape gialli e neri al mortaio. Se non si dispone di questi ingredienti, basta un cucchiaino da caffè di senape in salsa. Aggiungere l’olio evo e il succo di ½ mezzo limone spremuto, amalgamare. Versare il contenuto sulle fettine e incorporare bene il condimento, conservare mezz’ora in frigorifero in una confezione coperta.

IMPANATURA

Passare le fettine nell’uovo sbattuto. Scolare bene l’uovo dalle fettine e passarle nel panko mischiato ai fiocchi di grano saraceno frullati e a un pizzico di sale. Premere bene affinché l’impanatura aderisca alla carne, avendo cura di ricoprire ogni lato.

COTTURA

Posizionare le fettine di lonza in una teglia ricoperta da carta forno e spennellare la superficie con olio extra vergine d’oliva. Cuocere in forno per 20 minuti a 180° (avendo cura di girarle a metà cottura se necessario) fino a che vedrete la crosticina dorata e croccante in superficie. Servite calde aggiungendo un pizzico di sale (facoltativo), qualche goccia di senape, purea di cavolfiore viola (ottenuta frullando brevemente un paio di cimette) e qualche rametto di rosmarino. Aggiungete nel piatto i cavolfiori viola, sbollentati 10 minuti in acqua acidulata con una spruzzata di limone (per mantenere il colore brillante).

VARIAZIONI E CONSIGLI

E’ necessario che la carne non sia surgelata per far si che l’impanatura non si stacchi. In mancanza di senape in grani utilizzare 1 cucchiaino di senape in salsa già pronta.

Se volete rendere ancora più leggera l’impanatura potete usare solo l’albume o non utilizzarlo affatto grazie alla marinatura effettuata in precedenza.

Per la preparazione del Panko potete far tostare del pane in cassetta e frullarlo. Per sostituire panko e grano saraceno potrete utilizzare mollica di pane normale, ai cereali, integrale, o la farina di mais (quest’ultima rende la panatura ancora più croccante, oltre che adatta ai celiaci) e aggiungere spezie come curry, curcuma, pepe, zenzero ecc… o erbe aromatiche come timo, origano fresco, rosmarino tritato ecc…

CONSERVAZIONE

Le fettine di lonza healty potrete conservarle un paio di giorni in frigo e riscaldare all’occorrenza in forno già caldo a 180° con un filo d’olio per 5/10 minuti

HEALTY ma CON GUSTO PROVARE PER CREDERE! Enjoy & Follow @superzulay

Ricetta di: @superzulay

Cronaca

Vigili_del_fuoco_esercitazione_di_Protezione_Civile_a_Formigine_03.jpg

Perde il controllo dell'auto e si ribalta

Sport

defrel.jpg

Defrel ubriaco, si schianta in auto

Politica

italy-3523640_960_720.jpg

Milano e Napoli: due città unite nella diversità

Salute

squat 1

Storie di glutei risorti dalle ceneri 

Più letti

Giovedì, 22 Novembre 2018
Crostata vegana
Mercoledì, 07 Novembre 2018
Burger sacher-ricetta senza glutine
Lunedì, 08 Aprile 2019
Polpo e patate - di vicky_1963
Sabato, 01 Dicembre 2018
Insalata russa

CONDIZIONI GENERALI

  • Informazione
  • Pubblicità
  • Collabora
  • Privacy
  • FAQ
  • Contatti
  • segui@MilanOra.it

LE VOSTRE SEGNALAZIONI

PER LA TUA PUBBLICITA'

  • Per la tua pubblicità
  • Registrati

LE DIGITAL APPS

  • AppStore
  • Google Play

SOCIAL NETWORK

  • Facebook<
  • Twitter

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk