Logo MilanOra

playstore

Il bel gesto di Marchisio per Silvia, la cooperante milanese rapita

Claudio_Marchisio_2018.jpg

Marchisio dedica un post su Instagram a Silvia Romano, la cooperante milanese rapita in Kenya tre mesi fa

Bellissimo gesto quello di Claudio Marchisio, dedicando un posto su Instagram a Silvia Romano, la cooperante di Milano rapita in Kenya tre mesi fa.

"Novanta giorni possono bastare per preparare un esame, per guarire da un infortunio, si può addirittura imparare qualche frase in russo. Ma sono e saranno sempre troppo pochi per perdere la speranza e la forza di ricordare Silvia ogni giorno e chiedere che sia fatto tutto il possibile per riportarla a casa. Ogni giorno #SilviaRomano". Queste sono le parole dell'ex calciatore della Juventus, giocatore attuale della Russia allo Zenit di San Pietroburgo.

Le ultime notizie della scomparsa della giovane milanese sono di gennaio, quando la polizia Kenyota affermò che  "è ancora viva e ancora in Kenya" perché "non può essere stata portata in Somalia", dove pareva fosse stata presa dai terroristi di al Shaabab.

Il comandante della polizia aveva anche riferito che la ragazza era sicuramente nei pressi del Tana River.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

Cronaca

Vigili_del_fuoco_esercitazione_di_Protezione_Civile_a_Formigine_03.jpg

Perde il controllo dell'auto e si ribalta

Sport

defrel.jpg

Defrel ubriaco, si schianta in auto

Politica

italy-3523640_960_720.jpg

Milano e Napoli: due città unite nella diversità

Salute

squat 1

Storie di glutei risorti dalle ceneri 

CONDIZIONI GENERALI

  • Informazione
  • Pubblicità
  • Collabora
  • Privacy
  • FAQ
  • Contatti
  • segui@MilanOra.it

LE VOSTRE SEGNALAZIONI

PER LA TUA PUBBLICITA'

  • Per la tua pubblicità
  • Registrati

LE DIGITAL APPS

  • AppStore
  • Google Play

SOCIAL NETWORK

  • Facebook<
  • Twitter

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk