Logo MilanOra

playstore

beds-182964_960_720.jpg

25 posti letto in quadrilocale: scoperto ostello abusivo per migranti

Venticinque letti, affittati a migranti, ammassati in un quadrilocale in pessime condizioni igieniche.

È quello che hanno trovato gli agenti del nucleo reati immobiliari della polizia locale di Milano quando sono entrati in un appartamento di via Imbonati, in zona Dergano a Milano.

Le indagini sono partite dopo una segnalazione arrivata dall'amministratore dell'immobile che aveva ricevuto lamentele dagli altri inquilini.

Nel quadrilocale i letti a castello erano uno di fianco all'altro, sistemati in modo da utilizzare tutto lo spazio disponibile.

All'interno gli agenti hanno trovato 16 persone, dodici uomini e quattro donne: vivevano tra sporcizia, avanzi di cibo ammuffito anche tra i letti.

Nove di loro non in regola con i documenti di soggiorno e quindi accompagnati presso gli uffici della polizia locale per l'identificazione.

Il proprietario, 49enne cinese, è stato denunciato per sfruttamento dell'immigrazione.

Inoltre sono state emesse a suo carico sanzioni amministrative, per un ammontare complessivo di oltre 7 mila euro, per la mancanza di autorizzazioni sanitarie e per la mancata comunicazione all'autorità di pubblica sicurezza dell'ospitalità di cittadino straniero.

Cronaca

Vigili_del_fuoco_esercitazione_di_Protezione_Civile_a_Formigine_03.jpg

Perde il controllo dell'auto e si ribalta

Sport

defrel.jpg

Defrel ubriaco, si schianta in auto

Politica

italy-3523640_960_720.jpg

Milano e Napoli: due città unite nella diversità

Salute

squat 1

Storie di glutei risorti dalle ceneri 

CONDIZIONI GENERALI

  • Informazione
  • Pubblicità
  • Collabora
  • Privacy
  • FAQ
  • Contatti
  • segui@MilanOra.it

LE VOSTRE SEGNALAZIONI

PER LA TUA PUBBLICITA'

  • Per la tua pubblicità
  • Registrati

LE DIGITAL APPS

  • AppStore
  • Google Play

SOCIAL NETWORK

  • Facebook<
  • Twitter

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk